pompe di calore

 

SISTEMI A POMPA DI CALORE per risparmiare sulle bollette

Tra i vari sistemi di riscaldamento/refrigerazione utilizzati dai cittadini in ambito domestico troviamo la pompa di calore, la quale può essere considerata a tutti gli effetti uno dei sistemi rinnovabili attualmente a disposizione del cittadino, che va a sfruttare l'energia termica prodotta da fonti quali acqua, terreno e aria. Altri due vantaggi sono quelli dell'utilizzo durante i 365 giorni dell'anno, per riscaldare e per rinfrescare gli ambienti, oltre che la possibilità di utilizzare tali impianti per portare a temperatura l'acqua utilizzata in casa, sia ad uso personale che, per esempio, per i propri impianti a pavimento e/o per i termosifoni.

 

 

FUNZIONAMENTO

Il suo funzionamento, in poche parole, è dato dalla presenza di un circuito chiuso al cui interno è presente un fluido refrigerante soggetto a cambiamenti di stato ciclici, che precisamente passa dalla fase liquida a quella vaporizzata e viceversa. Tali modifiche determinano ovviamente variazioni di pressione e temperatura, che avvengono in primo luogo a livello dell'evaporatore dove, acquisendo calore dall'ambiente, la pompa di calore riesce appunto a trasformare il fluido da liquido a vapore.
A questo punto, utilizzando invece l'energia elettrica, si avrà nuovamente un passaggio allo stato liquido all'altezza del compressore ed in questa fase il macchinario cede calore all'impianto, il tutto avviene ciclicamente e ha termine per mezzo di una valvola di espansione che consente al fluido di tornare alle sue condizioni di inizio.
Considerando il bilancio energetico relativo al funzionamento della pompa di calore ci accorgiamo sicuramente che questo è essenzialmente positivo, intendendo in questi termini che la quota di energia termica prodotta è almeno 5 volte superiore rispetto al dispendio di elettricità. Il vantaggio poi di poter utilizzare il macchinario sia in estate, per raffreddare, che in inverno, per riscaldare, ne fa una delle soluzioni più convenienti in ambito domestico, senza considerare il fatto che il tutto può essere associato alla presenza di un impianto fotovoltaico, il quale incrementerebbe ulteriormente la suddetta convenienza.

funzionamento

Tirando le somme

Come facilmente intuibile da quanto precedentemente illustrato esistono numerosi punti da tenere in considerazione quando si pensa di acquistare ed installare una pompa di calore. Annoveriamo senz'altro il grande rendimento se rapportato alla spesa energetica impiegata, la possibilità di usufruire dell'impianto sia in estate che in inverno, i numerosi incentivi e il ritorno delle spese nel lungo periodo. Concludendo probabilmente decidere di dotarsi di un'impiantistica domestica di questo tipo è perlopiù conveniente per l'utente.

 

 

I nostri marchi

Tutti i contenuti sono di proprietà Energy DueGi srl

Cookie Policy