Categorie

Informazioni detrazione fiscale

Comfort abitativo

 

PROGETTARE IL BENESSERE

Basato sul principio dell'irraggiamento, il sistema di riscaldamento/raffrescamento radiante è sicuramente il metodo più innovativo, flessibile, sano ed efficace per garantire il comfort in qualsiasi tipologia di edificio.
Sia che si tratti di una nuova costruzione o di un'abitazione meno recente, un sistema di riscaldamento a pavimento è una valida alternativa al tradizionale sistema a radiatori (termosifoni) e la sua posa può essere meno invasiva di quanto si tende a pensare.
L'utilizzo del pavimento come elemento riscaldante/raffrescante consente di poter utilizzare un fluido a bassa temperatura ottenendo il massimo comfort - in concomitanza ad un notevole risparmio energetico ed economico.

Prima di tutto, cerchiamo di fare un po' di chiarezza spiegando di cosa si tratta e come funziona.

 

Come funziona
Un sistema di riscaldamento a pavimento genera una circolazione di acqua calda a bassa temperatura (35 - 40 °C) canalizzata in una serie di circuiti chiusi formati da tubi - principalmente in materiale termoplastico - annegati nel massetto su cui posa la pavimentazione.
I circuiti creano una grande superficie radiante che riscalda l'ambiente dal basso verso l'alto stratificando il calore secondo una curva di temperatura ideale: più caldi i piedi e più fresca la testa.
Per questo motivo si integra perfettamente con sistemi a bassa temperatura d'esercizio, come pompe di calore e caldaie a condensazione. Questa combinazione, infatti, garantisce efficienza di rendimento termico e risparmio in termini di consumi energetici.

Questa forma di riscaldamento radiante è praticamente inversa alla distribuzione generata da radiatori o termoconvettori.
Infatti, negli ambienti riscaldati da quest'ultimi, il calore si stratifica in alto causando una forte perdita di energia e di denaro che può sfociare in una riduzione di comfort.

 

COMFORT ECCELENT

Il comfort è quella condizione di benessere psico-fisico determinata, in funzione delle sensazioni di ogni singolo individuo, da temperatura, umidità dell'aria, rumore e luminosità all'interno di un ambiente

Chiaramente, l'ambito di un sistema radiante è il comfort "Termo-igrometrico", ambito in cui la tipologia dell'impianto di riscaldamento/raffrescamento incide principalmente.
Un sistema radiante, lavorando principalmente sulla trasmissione di calore per irraggiamento, trasmette alla persona quella sensazione di benessere che sperimentiamo quando siamo sotto il sole nelle giornate invernali.
Seppur attraverso temperature basse, l'apporto termico del sole si trasferisce al nostro corpo creando una piacevole sensazione di benessere.
Prove di laboratorio hanno evidenziato quindi che il riscaldamento radiante, correttamente dimensionato e realizzato, è il sistema che più si avvicina alla curva ideale dove la stratificazione delle temperature porta a concentrare il calore principalmente verso il pavimento andando via via a rinfrescare l'ambienete man mano che si sale verso il soffitto.
Fenomeno che si inverte nel caso in cui l'impianto sia dotato di radiatori o ventilconvettori.

 

 

Comfort abitativo

 

PRINCIPI BASE DELLA
CLIMATIZZAZIONE RADIANTE

I sistemi radianti offrono una gamma completa di applicazioni che soddisferanno al meglio tutte le tue esigenze di comfort in qualsiasi contesto abitativo.
Ciascun sistema è il risultato di una continua ricerca tra le migliori tecnologie ed i migliori materiali al fine di offrire ai clienti soluzioni all'avanguardia sia in termini di isolamento termico e/o acustico che in termini di ecosostenibilità.
Ma se le perfomance di un sistema sono importanti, altrettanto importante è la sua affidabilità.

Le soluzioni radianti di Energy DueGi garantiscono un ambiente termico eccellente sia per vivere che per lavorare, il tutto ad un costo ottimizzato.
Le nostre soluzioni a basso consumo sono ideali per essere combinate a fonti di energia rinnovabile concorrendo ad abbassare il consumo di energia e le emissioni di CO2 offrendo così la migliore base per una climatizzazione interna ideale.

I sistemi radianti lavorano a bassa temperatura e per tale motivo risultano essere il modo più economico, dal punto di vista energetico, per distribuire il calore all'interno di un edificio.
Le basse temperature garantiscno la massima efficienza delle fonti di calore, idealmente fonti rinnovabili come solare termico o pompe di calore.
Inoltre, il riscaldamento radiante offre un altissimo comfort abitativo e può essere utilizzato anche per il raffrescamento.

Non c'è ragione per scegliere un altro tipo di soluzione per il riscaldamento o il raffrescamento di ambienti interni.

 

alternativa immagine

alternativa immagine

I nostri marchi

Tutti i contenuti sono di proprietà Energy DueGi srl

Cookie Policy